ABOUT US

BEMAX MOBILITY LAB

Bemax Italia srl progetta e produce nuovi prodotti e componenti realizzati con materiali compositi ed innovativi al servizio del risparmio energetico, della riciclabilità e dell’ecosostenibilità.

Il cuore della nostra azienda è il BEMAX MOBILITY LAB un centro di Ricerca, Sviluppo e Design applicato al settore della micromobilità elettrica, che si sviluppa tra la sede di Terni e la nuova unità locale in apertura a Spoleto. Il nostro obiettivo è quello di crescere nello sviluppo di nuovi prodotti e nell’innovazione tecnologica, cercando di aumentare il nostro Know-how per arrivare a realizzare dei prodotti che oggi i nostri concorrenti non hanno.

Sviluppiamo la nostra idea di ricerca su un modello di “Open Innovation”, ovvero sulla capacità di cooperare, condividendo obiettivi, strumenti e conoscenze tra il nostro management e realtà di eccellenza a livello nazionale e internazionale, quali università, centri di ricerca pubblici e privati e consulenti esterni specializzati nei diversi settori in cui operiamo.

Bemax Italia ha diversi progetti di ricerca e sviluppo in corso, nel settore dei materiali compositi e delle tecnologie più adatte per la produzione di telai di biciclette in materiali innovativi tra cui il Bemax Aenimal Project in collaborazione con università e centri di ricerca, che ha l’obiettivo di integrare la stampa 3D nel processo di lavorazione artigianale, costruzione e assemblaggio di una bicicletta di alta qualità.

Bemax Italia nel 2019 ha acquisito il progetto Aenimal Bhulk , il relativo Know How, con il conseguente trasferimento di tecnologia per poterlo sviluppare, e industrializzare.

Abbiamo ulteriormente affinato la tecnologia produttiva, necessaria per l’immissione sul mercato del nuovo prodotto, utilizzando anche il granulo poliolefinico riciclato. L’utilizzo di plastica riciclata per la prima volta rappresenta la creazione di un ciclo chiuso di riutilizzo / riciclo di materiale (closedloopwastesrecycling), dando nuova vita ad un potenziale rifiuto con la minimizzazione dei costi energetici e dell’impatto ambientale. Infatti solo il 49% della plastica riciclata è “nobile”, mentre il restante 51% della plastica che ricicliamo è destinata ad essere bruciata in un inceneritore. Questa porzione di plastica “sporca” si chiama PLASMIX e la nostra missione è recuperare la plastica “sporca” post-consumo trasformandola dai rifiuti in una risorsa.

I nostri telai BEMAX ÆNIMAL® saranno progettati per  essere personalizzati in diverse forme, colori e diversi materiali che possono essere combinati su richiesta, per creare una e-bike “su misura”, sulla base delle esigenze estetiche e costruttive richieste dal cliente finale, combinando prodotti di produzione standard o particolari “su misura” ma anche forme particolarmente avveniristiche, altrimenti difficilmente realizzabili a costi di mercato, utilizzando tecnologie diverse dalla manifattura additiva.

Il reparto R&D sta inoltre studiando estrusori innovativi ed un software proprietario per sviluppare il processo di industrializzazione del prodotto.

Lo studio progettuale del nuovo modello BEMAX ÆNIMAL® 2022 è quasi completo e il primo prototipo sarà prodotto e presentato alla stampa entro la fine del 2022.

BEMAX MOBILITY LAB

Bemax Italia srl ​​designs and manufactures new products and components made with composite and innovative materials in the service of energy saving, recyclability and eco-sustainability.

The heart of our company is the BEMAX MOBILITY LAB, a Research, Development and Design center applied to the electric micro-mobility sector, which develops between the Terni headquarters and the new local unit opening in Spoleto. Our goal is to grow in the development of new products and technological innovation, trying to increase our know-how to achieve products that our competitors do not have today.

We develop our research idea on an “Open Innovation” model, or on the ability to cooperate, sharing objectives, tools and knowledge between our management and realities of excellence at national and international level, such as universities, public and private research centers and external consultants specialized in the various sectors in which we operate.

Bemax Italia has several research and development projects in progress, in the sector of composite materials and the most suitable technologies for the production of bicycle frames in innovative materials including the Bemax Aenimal Project in collaboration with universities and research centers, which has the ‘goal to integrate 3D printing into the process of crafting, building and assembling a high quality bicycle.

Bemax Italia srl in 2019 acquired the Aenimal Bhulk project, the related Know How, with the consequent transfer of technology to be able to develop and industrialize it.

We have further refined the production technology, necessary for placing the new product on the market, also using the recycled polyolefin granule. The use of recycled plastic for the first time represents the creation of a closed cycle of material reuse / recycling (closedloopwastesrecycling), giving new life to a potential waste with the minimization of energy costs and environmental impact. In fact, only 49% of the recycled plastic is “noble”, while the remaining 51% of the plastic we recycle is destined to be burned in an incinerator. This “dirty” portion of plastic is called PLASMIX and our mission is to recover post-consumer “dirty” plastic by transforming it from waste into a resource.

Our BEMAX ÆNIMAL® frames will be designed to be customized in different shapes, colors and different materials that can be combined on request, to create a “tailor-made” e-bike, based on the aesthetic and construction needs required by the end customer, combining standard or particular “made to measure” production products but also particularly futuristic forms, otherwise difficult to achieve at market costs, using technologies other than additive manufacturing.

The R&D department is also studying innovative extruders and proprietary software to develop the product industrialization process.

The design study of the new BEMAX ÆNIMAL® 2022 model is almost complete and the first prototype will be produced and presented to the press by the end of 2022.